Statuti e leggi regionali

File TipoDimensione
Legge regionale 10 2008 pdf57,67 KB
Statuto cacip pdf125,85 KB

* Si precisa che il presente Statuto è in vigore nelle parti non incompatibili con la Legge Regionale di riforma dei Consorzi Industriali - Riordino delle funzioni in materia di aree industriali Legge Regionale n.10 del 25 luglio 2008 –. Si ricorda che tale riforma modificò la composizione degli Organi consortili indicando quali soggetti componenti l’Assemblea Generale esclusivamente Enti pubblici locali.

Dai combinati disposti dello Statuto consortile, della richiamata legge di Riforma n.10/2008 e della più recente L.R. 04.02.2016 n° 2 - Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna - con la istituzione della Città Metropolitana di Cagliari, il Consorzio comprende nella propria compagine consortile, quali componenti l’Assembla Generale i seguenti Enti Pubblici Locali:

- Città Metropolitana di Cagliari

- Comune di Cagliari

- Comune di Assemini

- Comune di Capoterra

- Comune di Elmas

- Comune di Sarroch

- Comune di Sestu

- Comune di Uta

La Città Metropolitana di Cagliari è definitivamente subentrata a decorrere dal 01/01/2017 nella gestione dei rapporti attivi e passivi già facenti capo alla Provincia di Cagliari ed a quelli afferenti ai Comuni confluiti nella Città metropolitana (art. 17 co. 4 e 18 L.R. 2/2016).

La composizione dell'Assemblea Generale, quindi, non è quella indicata all'art. 13 dello Statuto ma quella elencata nella pagina "Organi di indirizzo politico amministrativo" all'interno della sezione "Amministrazione Trasparente" e nella pagina "Consorziati" all'interno della sezione "Chi siamo".

Newsletter
Notizie su eventi, bandi e incentivi

Iscriviti